Categorie

  • Nessuna categoria

Riprese aeree con drone

Il fascino delle riprese aeree

Meraviglia e sorpresa sono le espressioni che si leggono sul viso di chi ammira una foto o una ripresa area. Fissano un’immagine o riprendono ciò che lo sguardo umano solitamente non ha la possibilità di vedere, esaltando la bellezza e lo splendore di un piccolo angolo di mondo, rivoluzionando così la sua percezione.
Se volete valorizzare al massimo la conoscenza del contesto naturalistico e ambientale di cui fa parte la vostra struttura alberghiera, impianto termale, villa per ricevimenti o agriturismo, le foto aree sono fondamentali per raccontarsi a 360 gradi e non solo … con le immagini. Le foto aeree sono valide non solo nel marketing del turismo, delle strutture alberghiere e per far conoscere realtà industriali, ma sono strumenti preziosi per una buona conoscenza del territorio. L’uso corretto e mirato delle informazioni contenute in ciascun fotogramma aereo, si presta a molteplici utilizzi anche di rilevanza sociale.
riprese aeree con drone
Ad esempio, una documentazione aerea rappresenta un ottimo archivio cronologico delle modificazioni del paesaggio e dell’ambiente, è un ottimo strumento di studio del territorio per le azione di tutela, per planimetrie, per identificare aree di costruzione edilizia, per l’urbanistica di centri abitati o ancora per il monitoraggio luoghi difficilmente raggiungibili o siti archeologici.
Le loro applicazioni sono infinite e a costi contenuti. Il mezzo utilizzato per la realizzazione si chiama drone ed è un piccolo apparecchio radiocomandato da terra. I formati delle foto aeree sono tutti ad alta risoluzione, mentre il formato delle riprese aeree video Full HD. Le altitudini vengono stabilite in base al risultato che si vuole ottenere e dalle condizioni meteorologiche della giornata scelta per il volo. Da considerare che i Droni sono molto sensibili ai campi magnetici, alla presenza di tralicci dell’alta tensione, antenne di trasmissione radio, grandi strutture metalliche. Per questo motivo un sopralluogo prima di organizzare la ripresa aerea del luogo da documentare è consigliabile. È nostra cura ottenere le eventuali autorizzazioni per il decollo o l’atterraggio necessarie per zone di particolare valore civile, storico, archeologico o paesaggistico.
“La vera scoperta non consiste nel trovare nuovi territori, ma nel vederli con nuovi occhi”
Marcel Proust

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi